lunedì 17 novembre 2014

I BIG DELL'ELETTROTECNICA MONDIALE A TORINO IL 18 E 19 NOVEMBRE 2014 PER MY TRANSFO 2014



Per due giorni Torino sarà capitale mondiale dell'elettrotecnica. Più di centocinquanta esperti, provenienti da tutto il mondo, si riuniranno infatti martedì 18 e mercoledì 19 novembre nell'auditorium della Fondazione Sandretto di via Modane 16, per confrontarsi sulle tematiche ambientali, economiche e di sicurezza connesse alla trasformazione elettrica, un processo fondamentale nella filiera della produzione, trasporto e utilizzo dell'energia.  L'energia come fattore trainante dello sviluppo e della qualità della vita. Tra i temi centrali di questa edizione di MyTransfo, a tenere banco saranno il risparmio energetico e la riduzione dell'inquinamento atmosferico. Nella “due giorni” verranno infatti approfondite le recenti normative europee sull'Ecodesign, relative a tutte le apparecchiature elettriche e al contributo che potranno dare alla salvaguardia dell'ambiente.  Applicate ai trasformatori, macchine diffuse in numero enorme e distribuite tutt'intorno a noi: centrali elettriche, fabbriche, luoghi pubblici  e abitazioni private, consentiranno, a partire dal 2020, di risparmiare, intorno ai 16.000 Gwh l'anno (metà del consumo annuale di elettricità di un Paese come la Danimarca), corrispondenti a 3,7 milioni di tonnellate di CO2 in meno.  MyTransfo è il  principale evento internazionale dedicato ai trasformatori e agli oli isolanti ed è organizzato dal Gruppo torinese Sea Marconi.
 Per approfondimenti: Stefano D’Almo, ufficio stampa MyTransfo  3356579364

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.