venerdì 1 novembre 2013

Il pesciolino argentato di Eva Pisano. Viaggio alla scoperta del mare dell’Antartide. Un libro dedicato ai più piccoli per conoscere l’Antartide e i suoi abitanti è lo spunto per un’attività didattica dedicata alla biodiversità antartica.




Verrà presentato al Museo Nazionale dell’Antartide, martedì 5 novembre, il libro per bambini “Il pesciolino argentato. Viaggio alla scoperta del mare dell’Antartide”. L’incontro, liberamente aperto ai docenti della Scuola dell’infanzia e del primo ciclo della Scuola Primaria, si terrà alle 14.30.
La storia nasce da una recente scoperta scientifica dei ricercatori italiani. Ogni scoperta ha bisogno di essere raccontata e il libro la vuole raccontare in particolare ai lettori più piccoli. Milioni di minuscoli pesciolini argentati nascono ogni anno in mezzo al ghiaccio marino dell’Antartide. La loro vita è una vera e propria avventura, in un ambiente sconosciuto e difficile, che da pochi anni l’uomo ha cominciato ad esplorare. Due pesciolini argentati, Ross e Sesi, ci rendono partecipi del loro viaggio tra le meraviglie e i pericoli del mare antartico. Tutte le storie possono essere raccontate da più punti di vista. Per questo il libro si può leggere da entrambi i lati. Le due storie si incontrano a metà. E i giovani lettori possono scegliere con quale dei due protagonisti iniziare l´avventura.

L’autrice - Eva Pisano - è ricercatrice all´Università di Genova. Studia l´adattamento all´ambiente dei pesci antartici ed è in partenza, a breve, per la sua 12a spedizione scientifica in Antartide. Il suo volume contribuisce ad un progetto di divulgazione della scienza polare.

Il progetto grafico è stato curato da Elisabetta Calamela, Cristan Cataldo, Chiara Fucà, Martina Galleri, Stefano Gioda, grafici ed illustratori.
Il libro è edito da SAGEP Editori
“Il pesciolino argentato” è anche il titolo di una nuova attività didattica destinata alla Scuola dell’Infanzia e al primo ciclo della Scuola Primaria, ideato dalla sezione Didattica del Museo Nazionale dell’Antartide.
Obiettivo del percorso tematico è la conoscenza degli animali dell’Antartide e delle loro relazioni, con particolare riferimento agli ambienti marini. Utilizzando lo strumento “favola” s’intende stimolare la curiosità dei bambini e favorire lo sviluppo di nuove storie.
Il percorso tematico comprende due incontri e una copia  del volume per tutti i bambini.
Il primo incontro si svolge all’Acquario di Genova e ha come tema l’esplorazione dei mari freddi, utilizzando le vasche dedicate alla fauna antartica, in particolare ai pesci, veri protagonisti della storia raccontata nel libro.
Il secondo incontro avviene presso il Museo Nazionale dell’Antartide, dopo che i bambini hanno avuto modo di leggere in classe con l’insegnate la storia de Il pesciolino argentato.
Attraverso una serie di indizi, gli oggetti e gli animali del Museo “parleranno” ai bambini, raccontando loro alcuni pezzi della storia e della vita di Ross e Sesi. I bambini potranno aggiungere pezzi alla storia, anche di fantasia. Al termine del percorso i bambini incontreranno Ross e Sesi e saranno stimolati a chiedere loro informazioni sulla loro vita e sulle loro avventure.
Il percorso tematico è prenotabile contattando Incoming Liguria al tel. 0102345666 – email: info@incomingliguria.it.
Il Museo Nazionale dell’Antartide è un’occasione unica per conoscere l’ultimo continente ancora incontaminato. Allestito su 1000 mq circa, fa scoprire al pubblico la vita nelle basi italiane e l’attività dei ricercatori in Antartide, l’immenso laboratorio naturale per lo studio dei problemi ambientali e climatici.

Il Museo Nazionale dell’Antartide è aperto da martedì a domenica ore 10-18 (ultimo ingresso ore 17.30). Lunedì chiuso ad eccezione dei giorni festivi e nei mesi di aprile, maggio e agosto.

Museo Nazionale dell’Antartide
Indirizzo: Calata Cattaneo - Edificio Millo - Area Porto Antico
Indirizzo internet: www.mna.it
Tel. 010 2470653

Prenotazioni gruppi e scuole ed acquisto pacchetti individuali:
Incoming Liguria: tel. 010.2345666 - fax 010.2465422

Nessun commento:

Posta un commento

Nota. Solo i membri di questo blog possono postare un commento.